Legge Levi – Prodi – grazie signori per darci la libertà!

Ecco che qualcuno ormai sforna le solite cagate che è così che chiamo il disegno di legge che hanno ideato i buontemponi che ci governano.

Alla faccia della libertà di parola e di espressione.

Anzi retifico, ok se non viene toccata la libertà di espressione viene totalmente vincolata dalla burocrazia e dalle menti vecchie che stanno al governo e nulla di più imho!!! Facilitare le cose qui in Italia è solo utopia e resteremo come quelli della “pizza, spaghetti e mandolino” grazie anche a Italia.it (non ho messo il link appositamente visto che fino a qualche tempo fa veniva trovato con merda ai primi posti su Google)

Vorrei scrivere tante di quelle parolone che non si possono dire/scrivere perchè chissà se le leggesse qualcuno che ha ideato il decreto legge, o magari uno dei scagnozzi che hanno spalleggiato l’ idea… magari mi incriminerebbero per villipendio alla stato o offesa personale… ma chi se ne frega… solo un’ unica citazione:

MAVVVVAFFANCULO!!! Per me ogni giorno è il V Day ormai.

…per tornare in modalità [calma] dico solo che il decreto legge sopra dice che ci sarà burocrazia anche per il singolo sito, blogger che coltiva i suoi post personali sull sua moto, sul suo hobby… alla faccia della legalizzazione, burocratizzazione…

Maggiori dettagli e punti di vista sul decreto legge:

La Repubblica

RobyWan scrive così

…che sia tutto un complotto per tirar su i soldi con le registrazioni future al ROC, per rifarsi dei 50 milioni di euro che hanno usato per creare Italia.it ??? mah…

Davide Tommasin

Pinguino smanettone che si diverte ad usare GNU/Linux, a scambiare esperienza e conoscenza nel campo informatico e sportivo, canoa e kayak... ma soprattutto bici, bici da corsa e fixed gear. Qualcosa su di me Contattami

16 Comments

  1. Pare proprio di si, ma oltre al danno c'è la beffa visto che ci mangerebbero non poco con gli introiti di ogni registrazione… alla faccia del risanamento delle casse dello stato… pagheremmo cmq :S

  2. Ho da poco aperto un blog (ho anche un sito) e spero ardentemente che questo disegno di legge si riveli un buco nell’acqua, altrimente vuol dire che siamo al livello della Birmania.

  3. Personalmente credo che lo stato stia cercando con il consenso dei poveri stupidi che APPOGGIANO,di legalizzare il despotismo….
    SIAMO IMPAZZITI??? STIAMO LETTERALMENTE RITORNANDO ALLA FAMOSA DITTATURA DI MUSSOLINI, QUEL PERSONAGGIO STORICO CHE CON LA FORZA HA GOVERNATO CONTROLLANDO APPUNTO I VARI MASS MEDIA…LA STAMPA PER ESEMPIO CHE GIà DOVREBBE ESSERE LIBERA….SOGGETTA A CRITICHE E GIUDIZI DI TUTTI
    è VERO CHE è PIU’ FACILE GIUDICARE IL “FARE” PIUTTOSTO CHE FARE…MA I IUDIZI SERVONO PER MIGLIORARE LA SOCIETà SE BEN ACCETTI E VALUTATI IN MODO OPPORTUNO, TARPARE LE ALI ALLA GENTE, CHIUDERE LORO LA BOCCA, E SANZIONARLI PER ESPRIMERE UN LORO PENSIERO (GIUSTO O SBAGLIATO CHE SIA) NON è CORRETTO NEL MODO PIù PIU’ ASSOLUTO

    è MANCANZA DI RISPETTO NEI CONFRONTI DELL’UOMO IN QUANTO ESSERE PENSANTE E RAGIONEVOLE, IN GRADO DI COMUNICARE…MA SE NON SI ESPRIME L’UOMO COSA FA’???
    lo si sta degradando….si cerca di condurlo cpme un bambino!!!
    eppure….CI RIDURREMO SECONDO ME A DOVERCI ESPRIMERE SOLO GRAZIE ALL’ARTE….E FORSE…ANCHE I QUADRI POTREBBERO ESSERE INCRIMINATI PER L’ESPRESSIONE DI UN GIUDIZIO “POLITICO”…SE COSì VOGLIAMO CHIAMARE QUESTA BUFFONATA…
    FINIREMO DI ESSERE CONTROLLATI CON IL SATELLITE ANCHE QUANDO SAREMO AL BAGNO….!!!
    LA POLITICA SE NN CI SODDISFA DEVE ESSERE CRITICATA
    SE IO SBAGLIO VOGLIO ESSRE CRITICATA…
    E CHI NON ACCETTA CRITICHE…E’ TROPPO ORGOGLIOSO,CHIUSO, BIGOTTO E IGNORANTE….
    IL GOVERNATORE IDEALE DOVREBBE ESSERE SCALTRO COME UN SERPENTE MA CANDIDO COME UNA COLOMBA!!!
    A VOI L’ARDUA SENTENZA!!!

    IO LA CHIAMO “LA DITTATURA DELLA DIPLOMAZIA”

  4. Grazie Roberta per il tuo commento ma ho da farti qualche precisazione.

    <blockquote cite="">CI RIDURREMO SECONDO ME A DOVERCI ESPRIMERE SOLO GRAZIE ALL’ARTE….E FORSE…ANCHE I QUADRI POTREBBERO ESSERE INCRIMINATI PER L’ESPRESSIONE DI UN GIUDIZIO “POLITICO”

    L' arte da sotto un certo punto di vista c'è qualcuno che l'ha "ferita" qualche giorno fa <a hre="http://blog.panorama.it/italia/2007/10/19/futurismo-vandalico-la-fontana-di-trevi-si-tinge-di-rosso/&quot; rel="nofollow">Fontana di Trevi

    <blockquote cite="">FINIREMO DI ESSERE CONTROLLATI CON IL SATELLITE ANCHE QUANDO SAREMO AL BAGNO….!!!

    In Italia si fa largo uso di "abuso del potere" imho …prova a dare un occhio alla ricerca per <a href="http://news.google.it/news?hl=it&ned=it&q=intercettazioni&btnG=Cerca+nelle+notizie&quot; title="abuso di potere" rel="nofollow">"intercettazioni" su Google News

    C'è da preoccuparsi…io quasi quasi penso di espatriare e di prendere cittadinanza in qualche altro paese più democratico e libero alla faccia di quei despoti al governo italiano.

  5. teniamoci pronti per la mobilitazione generale. Dobbiamo lottare con ogni mezzo per evitare che la libertà di pensiero venga messa a rischio.

  6. Pingback: ABCDiritto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *