InnovAction vs MarketAction

Oggi come dicevo nel mio precedente post, sono andato a frmi un giretto all’ InnovAction.

L’ anno scorso ero a presentare il progetto Spazi del Fare. Mi è sembrato un grande evento, pieno di stand, comizi, presentazioni, grosse platee, grande presenza della Regione FVG e dell’ Università degli Studi di Udine… molte aziende e pure un padiglione solo per MTV.

InnovAction

Quest’ anno, parlo di sabato pomeriggio, quindi nel weekend, poca gente, molto marketing e branding, nulla da eccepire dal lato design, che per altro non disprezzo affatto, ma niente di più visto che non ho visto innovazione.

Ho visto tante brochure, ho visto tanti uomini in giacca e cravatta, ragazze dal bell’ aspetto che presenziavano ai banchi informativi, ma nei singoli stand cosa? Tanta confusione e poca sostanza per chi, secondo me, era visitatore ed era li per capire, per curiosare, per realizzare che anche in Friuli c’è innovazione.

A livello di marketing sono dell’ idea che ogni azienda debba almeno dare la possibilità al visitatore di capire che progetto innovativo, che servizio e che valore aggiunto mette a disposizione: la cosa dovrebbe essere immediata, semplice e diretta.

All’ InnovAction di quest’ anno mi è sembrato una mera esposizione di stand di aziende che dicevano “Siamo qua, esistiamo pure noi” ma nulla di più, nienteInnovazione ma solo la ricerca di fidelizzare facendo della semplice esposizione di stand e loghi.

Parole forse crude e dure, ma tant’ è che è il mio parere personale: quest’ anno InnovAction non mi ha lasciato un buon ricordo.

NOTA: c’è pure qualcuno della mia stessa idea

Davide Tommasin

Pinguino smanettone che si diverte ad usare GNU/Linux, a scambiare esperienza e conoscenza nel campo informatico e sportivo, canoa e kayak... ma soprattutto bici, bici da corsa e fixed gear. Qualcosa su di me Contattami

One Comment

  1. bhe mi conosci e sai che non ci penso 2 volte a criticare o ad esaltare , ma veramente sta cosa è orribile.. innovaction .. come ti ho detto oggi – ero con lui alla ffffiera – non si dovrebbe chiamare innovAction la fiera dell’innovazione ma la fiera – o teatrucolo – di chi ha innovato! la cosa più innovativa era un sistema di autopulizia portato – e non calcolato – dall’università di Nova Gorica.

    Grazie hosel…herm .. honsel hai trovato un altro modo per prendere 4 soldi alla regione , complimenti

ooooooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *